Marzo 2018

Herpes simplex virus 1: identificato un fattore chiave nell’instaurarsi dell’infezione latente

By | 2018-06-10T22:58:44+00:00 28/03/2018|

Herpes simplex virus 1 (HSV-1) è un patogeno umano che persiste nell'ospite per tutta la sua vita grazie alla capacità di stabilire un'infezione latente all'interno dei neuroni sensoriali. Il meccanismo con cui HSV-1 passa dal programma di infezione litica a quello latente è in gran parte sconosciuto, tuttavia, HSV-1 è in grado di attuare meccanismi di “silenziamento” cellulare per la soppressione dell'espressione dei geni litici. Uno studio della Harvard Medical School, pubblicato questo mese sulla rivista mBio, ha dimostrato che il virus utilizza una proteina dell’ospite denominata “fattore di legame cellulare CCCTC (CTCF)” per stabilire il suo stato di latenza. Gli [...]

Preferenze nutrizionali dei batteri intestinali? Uno studio le rivela.

By | 2018-06-10T23:01:46+00:00 28/03/2018|

Il metabolismo batterico svolge un ruolo fondamentale nell'ecologia del microbiota intestinale e nelle interazioni ospite-microbioma. Eppure le capacità metaboliche della maggior parte dei batteri intestinali sono ancora sconosciute. In un recente lavoro, pubblicato su Nature Microbiology, ricercatori dell’European Molecular Biology Laboratory (EMBL) hanno studiato le condizioni ottimali di sviluppo colturale dei principali batteri intestinali umani. In particolare, il team di ricercatori ha selezionato 96 ceppi appartenenti a 72 specie batteriche rappresentanti non solo le specie più frequenti e abbondanti nell'intestino umano, ma anche quelle legate a malattie infettive o di altro tipo come il tumore del colon-retto e la malattia infiammatoria [...]

Terapia genica con virus adeno-associati per la protezione contro Ebola

By | 2018-06-10T23:02:32+00:00 28/03/2018|

L’epidemia di Ebola che ha ucciso più di 11000 persone in Africa occidentale tra il 2013 e il 2016 ha rimarcato il potenziale epidemico del virus Ebola evidenziando, contestualmente, la mancanza di armi effettive per contrastarlo e la necessità, in tal senso, di nuove strategie. Le terapie classiche basate sugli anticorpi monoclonali (mAb) sono promettenti, ma limitate dalle grandi risorse necessarie alla loro produzione e dall’immunità a breve termine che forniscono. Un team di ricercatori canadesi ha recentemente pubblicato su Journal of Infectious Diseases una nuova strategia per proteggere e curare le infezioni da Ebola. Lo studio, condotto su un modello [...]

Identificato il gene mcr-1 in un ceppo di Shigella flexneri resistente alla colistina

By | 2018-06-10T23:07:57+00:00 28/03/2018|

Il gene mcr-1, responsabile della resistenza alla colistina, è stato identificato per la prima volta in un ceppo di Escherichia coli isolato in Cina e da allora è stato riportato solo in Klebsiella pneumoniae e Salmonella enterica. Un team di ricercatori della Liverpool School of Tropical Medicine (LSTM) in collaborazione con un gruppo di ricerca cinese, ha identificato per la prima volta il gene mcr-1 in Shigella flexneri. Tra le quattro specie di Shigella, Shigella flexneri è quella più frequentemente isolata nei Paesi a reddito medio-basso ed è responsabile di circa il 10% di tutti gli episodi di diarrea in bambini [...]