Sviluppo di un vaccino coniugato contro Escherichia coli enterotossigenico (ETEC), Campylobacter jejuni e Shigella spp.

Escherichia coli enterotossigenico (ETEC), Campylobacter jejuni (CJ) e Shigella spp. rappresentano i principali batteri responsabili di diarrea. Le stime più recenti indicano, nei bambini di età inferiore a cinque anni dei paesi a reddito medio-basso, 5.500 decessi dovuti a Shigella, 23.600 da ETEC e 30.900 a causa di Campylobacter. Non esistono, ad oggi, vaccini autorizzati contro nessuno di questi patogeni.

Un team di ricercatori dell’Università di Guelph (Ontario, Canada) ha sviluppato vaccini contro i tre batteri  utilizzando due proteine ricombinanti di ETEC CfaEB and CssBA come trasportatori per i polisaccaridi di CJ e Shigella, ed ha sintetizzato tre combinazioni di vaccini: CJ HS23/36-CfaEB, S. flexneri O-PS-CfaEB e CJ HS3 -CssBA, utilizzandoli da soli o in combinazione bivalente e trivalente. Lo studio, pubblicato su Vaccine, ha dimostrato che i vaccini sviluppati erano immunogenici nei topi nelle formulazioni monovalenti, bivalenti e trivalenti, suggerendo che questo approccio coniugato, seppure ancora in fase iniziale, potrebbe rappresentare il punto di partenza per un vaccino multi-patogeno e multi-sierotipo contro le tre principali cause di diarrea nel mondo.

Fonte

Evaluation of a conjugate vaccine platform against enterotoxigenic Escherichia coli (ETEC), Campylobacter jejuni and Shigella. Renee M. Laird et al, Vaccine 2018.

 

By | 2018-10-30T16:06:03+00:00 30/10/2018|