La SIM tra gli enti accreditati dal Ministero della Salute – nuovi obiettivi e sfide

Cari Soci,

a nome mio e di tutto il Consiglio Direttivo della Società Italiana di Microbiologia, Vi comunico che lo scorso 7 novembre 2018 è stato pubblicato l’elenco delle Società Scientifiche italiane e degli enti accreditati dal Ministero della Salute in base ed in ottemperanza della Legge 8 marzo 2017 n. 24 (“Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie” – altrimenti nota come “Legge Gelli”) e del Decreto Ministeriale del 2 Agosto 2017.

Siamo molto orgogliosi di poter dire che la SIM ha superato positivamente la fase valutativa ed è stata inclusa in questo importante elenco.

Questo risultato è il frutto di lavoro complesso il cui fine era quello di ottemperare a tutte le richieste necessarie predisposte dal Ministero della Salute. In particolare, nell’elenco, che sarà aggiornato ogni due anni, sono state iscritte 293 Società e Associazioni, il cui statuto aggiornato successivamente all’entrata in vigore del Decreto ministeriale del 2 agosto 2017 è stato approvato.

L’inclusione della SIM nell’elenco degli enti accreditati conferma l’impatto e il peso specifico della nostra Società soprattutto in relazione alla possibile stesura di linee guida e raccomandazioni scientifiche. Inoltre, le Società accreditate dovranno ottemperare a rilevanti requisiti tra i quali: trasparenza dei bilanci, rapporti con Società scientifiche internazionali afferenti alla stessa tematica, assenza di conflitti di interesse e non ultimo, serietà scientifica nei confronti del cittadino.

E’ chiaro dunque che questo è il primo di una serie di nuovi e importanti obiettivi per la nostra Società.

Se la SIM ha raggiunto questo traguardo è merito di tutti voi. Grazie per il contributo e la fiducia!

Anna Teresa Palamara

By | 2018-11-27T18:59:43+00:00 27/11/2018|