SIM News

SIM News2018-06-10T22:51:33+02:00

Webinar ESCMID “COVID-19: An unexpected pandemic challenge to unprepared health care systems”

08/04/2020|

Unisciti a noi Venerdì 10 aprile alle 16:00 CEST per il webinar live organizzato da ESCMID: COVID-19: An unexpected pandemic challenge to unprepared health care systems Scopri di più e ottieni il link per iscriverti https://www.escmid.org/news_media/news/?fbclid=IwAR2QrJXUl2XfdBZqDwQyYzrAAVPCq9msshhPHdCu0_yhMhPdgILpR20xiU4  Il programma 16.00 -16.05: ESCMID Welcome (Jesus Rodriguez Bano, Maurizio Sanguinetti) 16.05 -16.10: Introduction: EITaF Team (Nicola Petrosillo, Onder Ergonul, Eskild Petersen) 16.10 -16.30: Basic virology, epidemiology & transmissibility, R0, incubation period, virus excretion, isolation period (Marion Koopmans, Viroscience Erasmus, Rotterdam The Netherlands) 16.30 - 16.50: Diagnostics: PCR, serology and else (Jordi Vila, Clinical Microbiology, Barcelona, Spain) 16.50 - 17.00: Q/A (All Faculty) 17.00 - 17.20: Infection Prevention & Control in the healthcare setting (Benedetta Allegranzi, [...]

Fattori di rischio per la mortalità in pazienti con COVID-19

30/03/2020|

Uno studio di coorte retrospettivo e multicentrico, pubblicato su The Lancet, ha analizzato i fattori di rischio per la mortalità in pazienti con COVID-19, nonchè il decorso clinico, ricoverati in due ospedali di Wuhan (Jinyintan Hospital e Wuhan Pulmonary Hospital). Lo studio ha incluso tutti i pazienti ricoverati in età adulta (di età ≥18 anni), con COVID-19 confermato da laboratorio e che erano stati dimessi o erano morti entro il 31 gennaio 2020. I pazienti inclusi erano 191 (135 dell'ospedale di Jinyintan e 56 dell'ospedale di Wuhan), di questi 137 sono stati dimessi e 54 sono morti in ospedale. Il [...]

Cinetica della risposta immunitaria in un caso clinico non grave di COVID-19

30/03/2020|

I ricercatori del Peter Doherty Institute for Infection and Immunity di Melbourne (Australia), hanno pubblicato su Nature Medicine un interessante studio sulla cinetica della risposta immunitaria di un paziente con COVID-19 che presentava sintomi da lievi a moderati.   Il paziente, una donna di 47 anni originaria di Wuhan (Hubei, Cina), si è presentata presso un pronto soccorso di Melbourne (Australia), con sintomi insorti 4 giorni prima, quali: letargia, mal di gola, tosse secca, dolore toracico pleuritico, lieve dispnea e febbre. La donna non presentava altre malattie concomitanti, non era una fumatrice e non assumeva farmaci. Alla presentazione al pronto [...]

L’origine di SARS-CoV-2: analisi comparativa dei dati genomici disponibili

30/03/2020|

Un recente articolo pubblicato su Nature Medicine spiega, grazie ad una accurata analisi comparativa dei dati genomici disponibili, che SARS-CoV-2 non può essere un costrutto di laboratorio o un virus appositamente modificato, e mostra i probabili scenari da cui esso si è evoluto. Lo studio delle caratteristiche strutturali e biochimiche del genoma del genoma di questo virus sembra suggerire che: i) sia ottimizzato per legarsi al recettore umano ACE2; e ii) la sua proteina di superficie “spike” presenta un sito di taglio polibasico funzionale (furina) nella giunzione tra le due subunità S1 – S2. Il dominio legante il recettore (receptor-binding [...]