SIM News

SIM News2018-06-10T22:51:33+02:00

Riflessioni critiche sui test diagnostici per SARS-CoV-2

05/11/2020|

Nel processo di contenimento di COVID-19 un ruolo primario è svolto dai test di laboratorio effettuati dai laboratori di Microbiologia Clinica, che permettono la diagnosi precoce dei soggetti positivi, consentendo il riconoscimento della fonte di infezione e interrompendo così la via di trasmissione. Attualmente, la diagnosi di COVID-19 viene effettuata principalmente mediante reazione a catena della polimerasi inversa (RT-PCR) diretta al genoma di SARS-CoV-2 isolato da campioni rinofaringei e orofaringei. I risultati dei test risentono, tuttavia, di varie problematiche legate principalmente ai campioni clinici (spesso con bassa carica virale), alla sequenza genica target ed alla piattaforma tecnologica utilizzata. Il presidente [...]

La mascherina è l’arma più potente che puoi mettere in atto contro COVID-19

03/11/2020|

Il New York Times ha pubblicato il 30 ottobre 2020 una simulazione 3D dal titolo “Masks Work. Really. We’ll Show You How”.  La simulazione rappresenta un valido supporto nell’educazione all’uso della mascherina nonché a comprenderne il funzionamento e l’efficacia. Si tratta di un viaggio tra le fibre e le forme delle mascherine che vale davvero la pena intraprendere e condividere. Qui di seguito la traduzione in italiano per agevolarne la comprensione e la diffusione. “Le mascherine funzionano. Veramente. Ti mostreremo come” Joseph G. Allen, direttore del programma Healthy Buildings di Harvard, ha affermato che “quando indossi una mascherina, proteggi te [...]

I.R.C.C.S. «Burlo Garofolo» – Trieste – Avviso pubblico, per titoli ed eventuale colloquio, per assunzioni a tempo determinato di dirigenti biologi nella disciplina di microbiologia e virologia

25/10/2020|

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 06 NOVEMBRE 2020  Di seguito il pdf del bando:  BANDO AVVISO BIOLOGI prot. 9650 del 22.10.2020

COVID-19: dati di imaging per facilitare la diagnosi precoce

29/06/2020|

La diagnosi precoce della polmonite da coronavirus 2019 (COVID-19) è essenziale per una corretta e rapida gestione pazienti. Recentemente, sono stati descritti i primi dati di imaging tramite tomografia computerizzata (TC) collezionati durante il decorso della malattia. Gli Autori dello studio pubblicato su Lancet Infectious Disease hanno analizzato retrospettivamente i dati clinici di 81 pazienti con polmonite COVID-19 (confermata tramite NGS o RT-PCR) ricoverati in uno dei due ospedali di Wuhan. I pazienti sono stati raggruppati in base all'intervallo tra l'insorgenza dei sintomi e la prima TAC: gruppo 1 (pazienti subclinici; scansioni eseguite prima dell'insorgenza dei sintomi), gruppo 2 (scansioni [...]

Torna in cima